Risotti e cereali Gluten Free

Risotto con crema di piselli, menta, lime e guanciale croccante

Il risotto con menta, piselli, lime e guanciale croccante, una ricetta molto golosa e di stagione!

L'abbinamento piselli- riso fa parte della tradizione gastronomica veneta, conosciuto come "risi e bisi". In questa ricetta ho utilizzato il lime per dare un tocco di acidità e la menta per dare un pò di freschezza al piatto, il guanciale croccante per dare una texture diversa.

Ingredienti:

  • 250 di riso carnaroli
  • burro ghiacciato
  • pepe macinato fresco
  • piselli feschi
  • scalogno
  • Parmigiano 16-24 mesi
  • brodo vegetale o acqua calda.
  • sedano, carote, cipolla
  • 70gr di guanciale 
  • menta
  • scorza di lime

Preparazione:

  • Per prima cosa taglia il burro a tocchetti e mettilo in freezer per 4-5 ore (nei suggerimenti ti spiego perchè usare burro ghiacciato).
  • Prepara il brodo con sedano, carota e cipolla. Taglia le verdure a prezzi grossolani, ricopri d'acqua fredda aggiungi il sale e fai cuocere 30 minuti dall'ebollizione.
  • In un padellino cuoci il guanciale a pezzetti piccoli, asciuga il grasso man mano che si scioglie e spegni quando diventa croccante.
  • Sbollenta i piselli in acqua salata per pochi secondi, poi versali in acqua molto fredda.
  • Cuoci i piselli in una casseruola con scalogno e un filo d'olio.
  • Una volta cotti frulla i piselli aggiungendo del brodo vegetale e 2-3 foglioline di menta.
  • In una casseruola tosta il riso.
  • Aggiungi un mestolo di brodo e inizia  la cottura. Tiene sempre il riso coperto dal brodo durante la cottura.
  • Pochi minuti prima della mantecatura aggiungi la crema di piselli al risotto.
  • Appena il riso è cotto spegni il fuoco e lascialo riposare 1 minuto.
  • Sempre a fuoco spento manteca con parmigiano, qualche cubetto di burro ghiacciato, pepe grattugiato al momento e scorza di lime.
  • Continuate a mescolare fin quando il risotto non sarà ben amalgamato poi completa il piatto con il guanciale croccante.

Suggerimenti extra: il burro ghiacciato ed il riposo prima della mantecatura permettono di ottenere un risotto molto cremoso senza aggiungere quintali di grasso. Questo accade perché si verifica uno shock termico che aiuta il rilascio degli amidi contenuti nel riso. I tempi di cottura dipendono dal tipo di riso usato, io ho cotto il risotto per 15 minuti escluso il riposo e la mantecatura.

 

Cerca ricette

Ricette
Categories
Tags Popolari

Your browser doesn't support canvas.

Cuoca Itinerante

Chiara De Luca, appassionata alla cucina fin da bambina, intraprende questa nuova avventura per condividere con voi tutte le sue creazioni in cucina e non solo.
Image
Image

My Facebook Page

My Instagram Gallery

© Copyright 2019 Cuoca Itinerante. Tutti i diritti sono riservati | Design by Codepix