Le non ricette

Insalata di polpo e patate dolci

L'insalata di polpo e patate dolci, anche questa la possiamo classificare tra le non ricette, dato che il procedimento è semplicissimo.

Ho scelto di utilizzare la cottura a bassa temperatura, poiché è un metodo di cottura che adoro e lo ritengo anche molto pratico, difatti una volta disposto il sacchetto nel roner ci si può tranquillamente allontanare senza dover controllare la pietanza ogni tanto, come faremmo in caso del forno o del fornello,  in più c'è il vantaggio della pastorizzazione che permette di conservare l'alimento per diversi giorni sfruttando il sottovuoto.

Come roner uso questo, mentre la macchina sottovuoto questa (clicca sulla parola di colore azzurro per vedere il prodotto)

Ingredienti per due porzioni:

  • 1 polpo
  • 2 Patate dolci medie
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe
  • paprika dolce
  • olive nere
  • pomodorini secchi
  • cetrioli

Procedimento:

  1. Cuocere il polpo a bassa temperatura sottovuoto per 10 ore a 72 gradi.
  2. Un volta cotto immergere in acqua e ghiaccio per bloccare la cottura o se avete l'abbattitore usate la funzione apposita.
  3. Togliere il polpo da sacchetto e asciugare con carta da cucina (ci sarà parecchio liquido di cottura che con il freddo sarà diventato gelatinoso)
  4. Cuocere le patate a vapore finché non saranno morbide.
  5. Condire il polpo e le patate dolci con olio, sale, pepe, paprika dolce.
  6. Aggiungere qualche pomodorino secco, pezzetti di oliva nera e fettine di cetriolo.

Tags Popolari

Your browser doesn't support canvas.

Cuoca Itinerante

Chiara De Luca, appassionata alla cucina fin da bambina, intraprende questa nuova avventura per condividere con voi tutte le sue creazioni in cucina e non solo.
Image
Image

My Facebook Page

My Instagram Gallery

© Copyright 2020 Cuoca Itinerante. Tutti i diritti sono riservati | Design by Codepix