Fatto in casa

Crema di mandorle

Oggi una ricetta velocissima: crema dolce di mandorle fatta in casa, perfetta per arricchire una macedonia di frutta fresca, in aggiunta ad uno smothies o spalmata sui pancake.

Per questa preparazione ho utilizzato delle mandorle non tostate, se desiderate una consistenza più liquida, simile al burro di mandorle che si trova in commercio, vi conviene tostare le mandorle in padella o in forno. In questo caso potreste anche realizzare un burro di mandorla salato aggiungendo un pizzico di sale.

Personalmente preferisco non tostare le mandorle per non ossidare i grassi contenuti nella frutta secca, già frullando c'è comunque un minimo di ossidazione se aggiungiamo anche la tostatura avremo un prodotto che non sarà poi così salutare, dipende sempre dal risultato che vogliamo ottenere, se non ci importa dell'aspetto "healty" con la tostatura il gusto sarà sicuramente più intenso ed interessante. 

Ingredienti: 

  • 200gr di mandorle pelate
  • 2 cucchiai di eritritolo

Procedimento:

  1. Polverizzare l'eritritolo per ottenere una consistenza " a velo"
  2. Inserire le mandorle e frullare ad impulsi fino ad ottenere la consistenza desiderata, nel mio caso ho impiegato 6 minuti.

Cerca ricette

Ricette
Categorie
Tags Popolari

Your browser doesn't support canvas.

Cuoca Itinerante

Chiara De Luca, appassionata alla cucina fin da bambina, intraprende questa nuova avventura per condividere con voi tutte le sue creazioni in cucina e non solo.
Image
Image

My Facebook Page

My Instagram Gallery

© Copyright 2020 Cuoca Itinerante. Tutti i diritti sono riservati | Design by Codepix