Brodi

Brodo di polpo

Il brodo di polpo è una preparazione tipica della Campania, a Napoli è considerato uno street food, viene bevuto con le "granfie" del polpo e del pepe (per granfie di intendono i tentacoli del polpo).

In realtà, il brodo di polpo altro non è che il liquido di cottura del polpo, oltre ad utilizzarlo come bevanda (si, avete capito bene da noi si usa come bevanda calda) può essere utilizzato per delle zuppe, ad esempio la tipica zuppa di cozze alla napoletana prevede di bagnare i crostini di pane con il brodo di polpo.

Può essere utilizzato anche per cuocere dei risotti o in delle creme di verdure al posto del brodo vegetale. Con il brodo di polpo si può creare una finta maionese, basterà utilizzare un bicchiere di brodo e fare ridurre della metà, poi montare con dell'olio,il procedimento lo trovi in questa mia ricetta di qualche tempo fa.

Ingredienti:

1 polpo grande

Acqua fredda fino a coprire il polpo

Procedimento: 

  • Cuocere il polpo in acqua fredda per 50 minuti (dipende anche dalla grandezza del polpo).
  • Una volta cotto lasciare raffreddare il polpo nella sua acqua.

 

 

Tags: ,

Tags Popolari

Your browser doesn't support canvas.

Cuoca Itinerante

Chiara De Luca, appassionata alla cucina fin da bambina, intraprende questa nuova avventura per condividere con voi tutte le sue creazioni in cucina e non solo.
Image
Image

My Facebook Page

My Instagram Gallery

© Copyright 2020 Cuoca Itinerante. Tutti i diritti sono riservati | Design by Codepix